Italia Viva Basilicata: amministrative, ‘soddisfazione dei dirigenti del partito’

POTENZA – “E’ stato un turno elettorale positivo per il nostro partito. Abbiamo contribuito al lavoro di costruzione delle vittorie di molti sindaci e decine di nuovi amministratori, sia in provincia di Potenza che in provincia di Matera. La linea di puntare sul campo largo, che ricomprende e riconosce il polo moderato e riformista come vera anima della politica dell’autorevolezza, della serietà e della competenza, a livello nazionale oggi finalmente interpretata dal presidente del Consiglio Mario Draghi, non solo è vincente ma dimostra di saper intercettare la volontà degli elettori e delle elettrici che non vogliono più affidare il loro voto alle derive populiste, quale che sia lo schieramento. Italia Viva ha sostenuto sindaci e consiglieri civici, adesso lavoreremo per allargare ulteriormente questa area vasta dove ci collochiamo e che sarà al centro delle discussioni dell’Assemblea nazionale di Italia Viva che si svolgerà domenica prossima”.

Lo dichiarano i dirigenti regionali e provinciali di Italia Viva della Basilicata che proseguono: “Da queste elezioni in Basilicata emergono due realtà incontrovertibili: l’autoreferenzialità, che qualcuno ostinatamente continua a portare avanti, non è più determinante in nessun contesto, mentre Italia Viva dimostra nei fatti di essere presente nei territori, con una forza ben al di sopra dei sondaggi.  La verità è che Italia Viva ha una idea chiara di ciò che serve al Paese e ai territori e non si lascia distrarre nel progetto di rilancio e di risposta alle sfide della modernità”. Facendo quindi gli auguri ai nuovi eletti nei Comuni lucani, Italia Viva della Basilicata rilancia la propria azione politica “che mira sempre di più a essere il fulcro di una visione realmente riformista, europeista e liberale”.

In virtù dei risultati positivi, Matteo Renzi sarà in Basilicata nei prossimi giorni. Il programma della visita del leader nazionale sarà comunicato appena definito nei dettagli con appuntamenti sia in provincia di Matera e sia in provincia di Potenza.