Italia Viva: nominati 13 lucani nell’Assemblea nazionale

Roma – Prosegue con entusiasmo la fase costituente di Italia Viva. In questo processo, altri sei lucani si propongono ai vertici di Italia Viva nazionale. Maria Antezza di Matera, Ilenia Magaldi di Corleto Perticara, Rossella Spagnuolo di Senise, Italo Cantore di Potenza, Carmine Lisanti di Ferrandina e Giovanni Vita di Marsico Vetere sono entrati a far parte dell’Assemblea nazionale di Iv. L’organismo, costituito oggi a Roma a margine dell’Assemblea Statutaria è composto da oltre 300 persone di cui la metà sono di espressione civica e l’altra metà scelti tra gli amministratori locali. Per la Basilicata fanno parte dell’Assemblea nazionale anche gli aventi diritto: il deputato Vito De Filippo, i consiglieri regionali Luca Braia e Mario Polese oltre ai 4 cooordinatori provinciali nominati già lo scorso 2 febbraio, Alessia Calabrese, Valentina Celsi, Fausto De Maria e Mauro Marino. Insieme agli aspetti organizzativi oggi durante l’Assemblea sono stati ideati 30 cantieri tematici per lo sviluppo di altrettanti progetti programmatici che verranno presentati nelle prossime settimane.