K.o. Cave del Sole Geomedical Lagonegro a Brescia, D’Amico guarda avanti: ‘Delusi, ma ritroviamo la serenità. Ora testa a Siena’

LAGONEGRO (PZ) – C’è delusione, in casa Cave del Sole Geomedical Lagonegro. E non potrebbe essere altrimenti, dopo la cocente sconfitta per 3-0 in casa della Centrale del Latte Brescia, nel secondo turno del campionato di A2. La squadra guidata da Giancarlo D’Amico, senza troppa fantasia, non è mai scesa sul parquet del San Filippo, soggiogata dai colpi di Cisolla e compagni. Un k.o. senza attenuanti che deve far riflettere e giocoforza deve servire da lezione per ripartire e ritrovare quella lucidità mai vista in terra lombarda. I lucani hanno tutte le caratteristiche per farlo: la squadra è stata costruita per disputare un campionato importante e ha tutte le carte in regola per ribaltare l’attuale situazione. Coach D’Amico ha così commentato la debàcle: “E’ stata una serata difficile, avevamo delle aspettative molto alte, non siamo riusciti a fare le cose semplici che solitamente facciamo. Dal punto di vista tecnico, il muro è migliorato rispetto all’esordio contro Santa Croce, non siamo stati però molto pressanti al servizio. Non ci aspettavamo un crollo così evidente, dobbiamo rimboccarci le maniche e tornare a lavorare, prenderemo come oro colato le indicazioni che verranno dall’analisi della partita“. La cura parte inevitabilmente dall’aspetto psicologico: “Bisogna ritrovare serenità per sistemare le cose che non vanno – ha proseguito D’Amico – Siamo dispiaciuti, non abbiamo trovato la giusta dose di lucidità in alcuni momenti del match. Siamo crollati di fronte a una squadra che ha giocato molto bene. Lavorando in palestra cercheremo di togliere quel freno che ci ha bloccati durante la partita“. Prossimo impegno a Siena, nella domenica di tutti i Santi. Impegno difficile. C’è bisogno della migliore Cave del Sole Geomedical: “E’ una squadra forte con un attacco importante, giocheranno col coltello tra i denti perché vogliono vendicare la sconfitta contro Cuneo. Lavoriamo duramente per farci trovare pronti“. La redazione di ivl24 ringrazia Paola Vaiano, addetta stampa della Cave del Sole Geomedical Lagonegro, per la collaborazione.