Lauria, domani pomeriggio e lunedì al via i test rapidi su personale del nido comunale, dell’infanzia e della relativa mensa

LAURIA (PZ) – “Come anticipato nei giorni precedenti domani pomeriggio e lunedì, presso la tenda dell’ospedale di Lauria, di concerto con il servizio di igiene e sanità pubblica, partiremo con i test rapidi al personale del nido comunale, dell’infanzia e della relativa mensa.

Seguendo le linee di indirizzo regionali cercheremo, anche con fondi propri che destineremo alle criticità, di attenzionare altri coorti di popolazione, oltre al personale docente e non di tutte le scuole per il quale la regione ha previsto apposite poste finanziarie di cui attendiamo l’effettivo trasferimento”.

Lo rende noto il sindaco di Lauria Angelo Lamboglia

“In merito voglio ringraziare per la cooperazione la giunta, i consiglieri tutti, gli uffici comunali, il distretto, il dipartimento di igiene e sanità pubblica, i volontari della croce rosse e della protezione civile che, di concerto con gli infermieri volontari Viceconti Antonello-Matteo Vitale-Antonietta Nicodemo-Valentina Pepe, faranno sì che tutto ciò possa concretizzarsi con celerità.

Naturalmente, prosegue Lamboglia, come concordato con dipartimento di igiene e sanità pubblica, cercheremo di procedere con un’azione graduale e strutturata che possa contribuire a tracciare per tempo le criticità e preservando il sistema prioritario dei tamponi classici.

Naturalmente come più volte evidenziato ci auguriamo che la regione possa organizzare quanto prima, come giustamente si sta facendo per le due città capoluogo, uno screening di massa anche per l’intera area sud”, conclude il primo cittadino lauriota