Lauria, Gianni Pittella ricorda l’imprenditore Nicola Cosentino

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO il ricordo dell’imprenditore Nicola Cosentino a cura del sindaco di Lauria, Gianni Pittella

LAURIA (PZ) – Pochi giorni fa ci ha lasciato un lauriota illustre, Nicola Cosentino.
Grazie alla tenacia,al coraggio, alla capacità’ di iniziativa e alla intelligenza che hanno caratterizzato la sua personalità , Nicola Cosentino ha costruito dal nulla un colosso imprenditoriale in Venezuela , dando lavoro a tantissime persone e diventando in poco tempo uno degli attori economici più stimati in America Latina ed in Italia.
Nicola lascio’ Lauria a 18 anni per cercare fortuna a migliaia di chilometri di distanza , non aveva soldi , non lo aspettava nessuno a Caracas, ma lo sosteneva una volontà ferrea e una grande fede nella propria capacità di lavoro .
In poco tempo grazie alle sue qualità Nicola è riuscito a mettere in piedi una grande impresa dandole il nome di “Calzado Laura” a testimonianza del suo amore per Lauria .
Per la sua attività imprenditoriale ha ricevuto alti riconoscimenti dal Governo Venezuelano e da quello Italiano, e il Presidente della Repubblica Italiana Saragat gli ha attribuito la prestigiosa onorificenza di Cavaliere del Lavoro.
Nicola ha alimentato i suoi legami con la sua terra di origine , di cui era autenticamente innamorato , con visite costanti e con un interesse vivissimo per tutto ciò che si muoveva nella nostra Lauria .
L’ultima volta che l’ho visto , proprio a Lauria e da sindaco , dopo aver ricordato i sentimenti di amicizia profonda che lo legavano a mio padre e che hanno legato le nostre famiglie , mi ha confidato la sua devozione al Beato Domenico Lentini e ha rinnovato il suo Amore per Lauria .
Grazie Nicola per ciò che hai fatto , grazie per aver portato in alto e nel mondo il nome della nostra Città’!

Gianni Pittella