Lauria, Pittella: “nostra amministrazione è fattiva, Zes, Sirino, Discarica e urbanistica le nostre priorità”

LAURIA (PZ) – “Non abbiamo mai negato che la nostra lista Radici e Futuro fosse di ispirazione civica e di chiaro orientamento di centrosinistra,  come tale rimane. Nessuno ha mai chiesto alle opposizioni la tessera di partito, o se nel loro calderone ci fossero scelte partitiche ben precise”.

Queste le prime parole del sindaco di Lauria Gianni Pittella pronunciate in consiglio comunale dopo l’abbandono dell’aula da parte delle opposizioni le quali, nell’intervento del capogruppo di Lucania in Mente Giacomo Reale, avevano accusato l’amministrazione di immobilismo e poca chiarezza su obiettivi e scelte amministrative.

“A distanza di un anno si iniziano a raccogliere i frutti” – ha tuonato poi il primo cittadino lauriota, “finalmente abbiamo uno sportello unico per la Zes di Galdo, che consentirà alle imprese di Lauria, nazionali e internazionali di usufruire di benefici economici e che porterà sviluppo alla nostra area. Sono stato il primo a parlare di Green community, e io stesso ho proposto al sindaco di Latronico la partecipazione al bando poi vinto. Chi non vede queste cose è in malafede”.

“Abbiamo – ha proseguito Pittella – approvato la delibera col progetto della discarica da inviare a gara. Insieme a Bruna Gagliardi abbiamo rimesso a disposizione di cittadini e associazini la sala Di Sipio, risolto il problema di Malerba e in ultimo, insieme all’assessore Nastii, trovato una nuova sede per l’hub vaccinale, In modo da poter far tornare in palestra gli studenti dopo due anni sacrificanti. Queste cose non contano? La ricostruzione culturale non vale” 

Infine, ha concluso il sindaco di Lauria, abbiamo avviato un’interlocuzione fruttuosa con la Regione sul piano urbanistico e industriale, stiamo portando avanti la questione del Sirino e siamo già pronti a un dialogo convinto con  il nuovo Governo per far approvare il progetto.  Lauria è un comune con un bilancio pulito e sano e con una pubblica amministrazione giovane, sana e capace.