Le Parrocchie di Lauria ricorderanno le vittime del terremoto di quarant’anni fa

LAURIA (PZ) – Le parrocchie di Lauria ricorderanno alle 19,34, ora del terribile sisma che colpì l’Irpinia e la Basilicata quarant’anni fa, le vittime di quella immane tragedia.

Come in molti altri paesi della Basilicata, anche il centro valnocino renderà omaggio in diverse forme ai caduti del terremoto del 23 novembre 1980.

La Chiesa di San Giacomo Apostolo alle 19:34 suonerà le sue campane in rintocchi, segno di ricordo ai morti del sisma, mentre la Parrocchia di San Nicola, attraverso l’omelia del suo parroco Don Vincenzo Iacovino, volontario e soccorritore in quei tremendi giorni, renderà omaggio alle vittime con un solenne momento di preghiera.

L’invito dei tre parroci delle Parrocchie lauriote è anche quello di unirsi in un momento di riflessione.