Maratea, negativi i tamponi relativi ai contatti stretti del caso riscontrato alla primaria

MARATEA (PZ) – “Una buona notizia, relativa al caso di positività registrato presso una classe della nostra scuola primaria: gli esiti in piattaforma regionale dei tamponi molecolari effettuati ieri sui contatti stretti, sono negativi”.

Lo riferisce in una nota il comune di Maratea

“Il Responsabile dell’ufficio Igiene e sanità pubblica Dott. Manuti ci ha comunicato che, visto l’esito negativo dei tamponi eseguiti in data di ieri degli alunni e dei docenti della Scuola Primaria di San Giovanni Bosco e considerato che è decorso un sufficiente periodo di quarantena dal contatto con il positivo al SARS-COV2, per quanto di competenza, si chiudono le relative quarantene e si ritiene che non sussistano motivi ostativi alla riammissione a scuola degli stessi alunni.Abbiamo, inoltre, disposto la sanificazione dell’aula onde consentire il rientro in classe”, scrive il sindaco Stoppelli.

“Per completezza evidenziamo che vi è stato un ulteriore tampone molecolare, su un contatto stretto del nucleo familiare interessato dalla positività, che ha dato purtroppo esito positivo. Il numero dei positivi attivi attuali è quindi di 9 persone”, conclude il primo cittadino marateota.