Nevicata in atto sul Lagonegrese: controlli all’uscita autostradale di Lagonegro Sud

LAURIA (PZ) – Nevicate di moderate e forte intensità, stanno interessando in queste ore il Lagonegrese.

A quanto si apprende da fonti vicine alla Polizia Stradale, non sono segnalate al momento particolari criticità sulle arterie principali dell’area sud lucana, con controlli della Forze dell’Ordine all’imbocco di Lagonegro, i quali stanno causando qualche incolonnamento.

Nevica abbondantemente nelle contrade montane di Lauria, come si evince da qualche post social e da qualche documentazione amatoriale dove si segnalano difficoltà di transito soprattutto per i mezzi pesanti sulle strade provinciali. Al momento non si ha conferma su eventuali deviazioni di mezzi pesanti all’uscita autostradale di Lauria Sud.

La prima neve ha bloccato il traffico sulla SS 585 Fondovalle Noce. Alcuni camion di traverso impediscono il transito sulle due corsie. Fermo, nel pomeriggio odierno, anche uno scuolabus del Comune di Rivello con a bordo un gruppo di alunni. Disagi sui passi della Colla, fra Trecchina e Maratea, e sull’Armizzone dove il Comune e la Provincia stanno organizzando il servizio di spartineve essendo chiusa la Fondovalle del Racanello. 

Intanto a Rotonda e Latronico, i sindaci Bruno e De Maria hanno già provveduto a chiudere anticipatamente le scuole.

Situazione di difficoltà sulla Fondovalle dell’Agri, dove, come segnalato dai colleghi de La Siritide, si segnalano mezzi pesanti in difficoltà.

Nel corso della conferenza stampa della Giunta lauriota, l’assessore alle infrastrutture Domenico Forastiero ha riferito che, da interlocuzione continua con la Provincia, tutti i mezzi spargi sale sono fuori per prevenire il formarsi di ghiaccio a causa delle temperature in discesa nel corso della nottata. Non ci sono al momento situazioni di estrema criticità.