Nota dei gruppi di maggioranza lauriota in merito all’incontro avvenuto ieri in regione su Ospedale di Lauria

Lauria (PZ) – “In merito all’incontro del presidente della commissione speciale di Lauria con l’assessore regionale alla sanità, tenutosi ieri presso la regione Basilicata, evidenziando che la stessa è stata istituita di concerto con la maggioranza per dare sostegno alla costante azione che l’amministrazione sta portando avanti dal punto di vista sanitario, non possiamo non far rilevare che il mancato coinvolgimento del primo cittadino rappresenti una mancanza di rispetto dei ruoli di cui le istituzioni devono tener conto. Oltre al fatto che i componenti di maggioranza in commissione hanno fatto notare tutto ciò senza avere alcun riscontro e non si sono potuti esprimere per tempo sui delegati o eventuali riunioni online”.

E’ la nota stampa firmata dai tre capigruppo di maggioranza in seno al consiglio comunale lauriota, Mimino Ricciardi per il Partito Democratico, Antonella Viceconti per Insieme per Lauria e Rocco Fabrizio Rocco per il Partito Socialista Italiano. Nota a seguito dell’incontro di ieri in Regione a Potenza tra i consiglieri comunali di opposizione e membri della commissione speciale Sanità del Comune di Lauria e l’assessore regionale alla Salute Rocco Leone.

“Siamo convinti -concludono i tre capigruppo in nome della maggioranza- che ogni azione sia costruttiva e fruttuosa per il territorio, ma non vogliamo pensare che il mancato coinvolgimento delle istituzioni competenti possa essere un modo per dar protagonismo politico ai singoli rispetto ad un’azione corale e costante che si sta portando avanti. In merito ci attendiamo che venga data puntuale informazione al Sindaco, così come richiesto dallo stesso, il quale provvederà a portare avanti -in nome dell’intera comunità lauriota- tutte le istanze avviate e concordate sia con la Regione che con l’asp”.

claudio cantisani