Occhiuto è il nuovo Presidente della Regione Calabria. Alto Tirreno cosentino senza rappresentanti in Consiglio

CATANZARO – Le elezioni del 3- 4 ottobre 2021 determinano la vittoria di Roberto Occhiuto, che diventa così il nuovo presidente della Regione Calabria.

La coalizione di centrodestra da lui guidata si è imposta con il 54,46% dei consensi, pari a 431.675 voti.

Il centrosinistra, che alla presidenza candidava Amalia Bruni, ha ottenuto il 27,68% (219.389). In terza posizione, il polo rappresentato da Luigi De Magistris, che si è attestato sul 16,17% (128.204). Al quarto posto Mario Oliverio, con l’1,70% (13.440).

Forza Italia è il primo partito della Calabria, grazie al 17,31% delle preferenze. L’affluenza alle urne è stata del 44,36%.

I risultati delle liste (fonte Ministero dell’Interno):

OCCHIUTO ROBERTO PRESIDENTE

Forza Italia: 17,31% (131.882 voti) – 7 seggi

Fratelli d’Italia: 8,70% (66.277) – 4 seggi

Lega Salvini Calabria: 8,33 (63.459) – 4 seggi

Forza azzurri: 8,11% (61.828) – 2 seggi

Coraggio Italia: 5,66% (43.159) – 2 seggi

Unione di centro: 4,58% (34.923) – 1 seggio

Noi con l’Italia: 3,04% (23.138) – 0 seggi

BRUNI AMALIA CECILIA CONSIGLIERE

Partito democratico: 13,18% (100.437 voti) – 5 seggi

Movimento Cinquestelle: 6,48% (49.414) – 2 seggi

La Calabria sicura: 3,77% (28.733) – 0 seggi

Tesoro Calabria: 2,28% (17.358) – 0 seggi

Psi: 0,92% (7.024) – 0 seggi

Europa verde: 0,49% (3.755) – 0 seggi

Partito animalista – Democratici progressisti: 0,30% (2.259) – 0 seggi

DE MAGISTRIS LUIGI

De Magistris presidente: 5,16% (39.338 voti) – 2 seggi

Dema: 3,40% (25.929) – 0 seggi

Un’altra Calabria è possibile: 2,39% (18.235) – 0 seggi

Uniti con De Magistris: 1,63% (12.390) – 0 seggi

Per la Calabria con De Magistris: 1,38% (10.547) – 0 seggi

Calabria resistente e solidale: 1,20% (9.175) – 0 seggi

OLIVERIO GERARDO MARIO

Oliverio presidente: 1,68% (12.838 voti) – 0 seggi

Giochi fatti. Alla luce dei dati definitivi della circoscrizione Nord – Provincia di Cosenza, queste le preferenze per i candidati del Tirreno cosentino. Nessuno di loro entrerà in consiglio regionale. (Fonte Radio Digiesse)

  1. ROBERTO OCCHIUTO – CENTRO DESTRA
    Antonio De Caprio (Forza Italia) 4.844 voti
    Francesca Impieri (Forza Italia) 4.170 voti
    Emira Ciodaro (Forza Italia) 3.017 voti
    Maria Rachele Filicetti (Coraggio Italia) 1.914 voti
    Luigi Morrone (Lega) 643 voti
    Raffaele Papa (Udc) 594 voti
    Fabrizio Russo (Noi con l’Italia): 495 voti
  2. AMALIA CECILIA BRUNI CENTRO SINISTRA
    Graziano Di Natale (Pd) 5.620 voti
    Giuseppe Aieta (Pd) 5.048 voti
    Elisa Selvaggi (Tesoro Calabria) 412 voti
    Antonio Forestieri (Psi) 403 voti
    Veronica Valentina Di Caprio (M5s) 327 voti
  3. LUIGI DE MAGISTRIS – INDIPENDENTE
    Ugo Vetere (DeMa) 4.336 voti
    Norina Scorza (DeMa) 1.364 voti
    Maria Grazia Cianciulli (Luigi De Magistris presidente) 1.120 voti
    Sergio Gimigliano (DeMa) 808 voti

Risultato incredibile per Gianluca Gallo candidato di Forza Italia che ha ricevuto 21.657 consensi.
A Praia a Mare, invece, la più votata è stata la candidata locale Norina Scorza con 407 preferenze; a Tortora, anche, Raffaele Papa con 406 voti è stato il più votato.