Ospedale di Cariati: Roger Waters lancia un appello per la sua riapertura

CARIATI (CS) – Roger Waters, durante un’intervista rilasciata per la realizzazione di un documentario sulla sanità italiana ideato dai registi Federico Greco e Mirko Melchiorre, si è duramente espresso in supporto dei cittadini di Cariati, in provincia di Cosenza, per l’apertura dell’ospedale cittadino.

Il genio creativo dei Pink Floyd, secondo quanto riportato dal Corriere della Calabria, ha lanciato un appello per la riapertura dell’ospedale Vittorio Cosentino: «Aprite l’ospedale di Cariati. Subito!». Il cantautore inglese, che nel documentario rilascerà sicuramente una testimonianza più articolata, è stato presentato ai registi da Ken Loach, grande amico del bassista, che in passato ha realizzato un documentario sulla sanità nel Regno Unito. Waters si è appassionato alla vicenda e ha deciso di dare tutto il suo supporto ai alla città di Cariati, nella speranza che l’ospedale possa tornare finalmente in funzione e a disposizione di tutti.

La protesta dei cittadini calabresi per l’apertura dell’ospedale è iniziata circa un anno fa. Lo scorso luglio il presidio di protesta è stato temporaneamente sospeso a causa dell’emergenza covid-19 per permettere l’utilizzo dei locali per l’esecuzione dei tamponi