Parco della Grancia: venerdi’ il casting dei figuranti

Spazio sia al cinespettacolo,ma sulle orme della serie Netflix “Briganti”, ci sarà una particolare attenzione alle brigantesse

BRINDISI DI MONTAGNA (PZ) – A meno di un mese dall’avvio della nuova stagione, previsto per sabato 6 luglio, procede spedita la macchina organizzativa del Parco della Grancia a Brindisi Montagna. Si annuncia una nuova edizione con molte conferme e novità. A cominciare dai figuranti del cinespettacolo “La Storia bandita” che vedrà l’ingresso di nuovi personaggi. Verranno scelti venerdì prossimo, 14 giugno, quando all’interno del Parco, si svolgerà il casting, dalle ore 11 alle 18. Si darà spazio sia al cinespettacolo, ma sulle orme della serie Netflix “Briganti”, ci sarà una particolare attenzione alle brigantesse che hanno affiancato i briganti. Quindi oltre ai soldati piemontesi e francesi quest’anno una ricerca attenta sarà fatta sulle donne che hanno reso il mito del brigante cio’ che è oggi nell’immaginario di noi tutti meridionali: uomini alla ricerca di una giustizia ed un riscatto sociale che l’unità d’Italia in molte occasioni ha tradito. Una rinnovata attenzione verso le figure femminili del brigantaggio che sarà evidente nelle numerose attività del parco, che mirano a mettere in luce le storie di coraggio e resilienza di queste donne eccezionali. Questo impegno si riflette nell’imminente stagione estiva del parco, dove il contributo delle donne briganti alla storia locale sarà celebrato e approfondito attraverso esposizioni, spettacoli e narrazioni, offrendo ai visitatori una nuova prospettiva su un capitolo spesso trascurato del nostro passato. “Chiunque potrà partecipare alle selezioni – spiegano gli organizzatori – basterà presentarsi venerdì in Grancia. Da ormai 2 anni il Parco va migliorando e potenziando il suo spettacolo inserendo nuove figure e nuovi temi. Quest’anno il tema sarà tutto al femminile”.