Parlamento della Legalità: Oscar dell’onestà al Maggiore della GdF di Lauria Giuseppe Forte

PALERMO – I vari componenti del Parlamento della  legalità internazionale si sono riuniti a Poggio San Francesco (Monreale) salutati dalla fanfara dei bersaglieri nei giorni 3 e 4 settembre 2021.

I delegati, sebbene in numero limitato secondo la normativa anti-Covid, sono arrivati da molte regioni d’Italia insieme a tante personalità civili e militari .

Leitmotiv del convegno che anima tutti i coordinatori regionali e lo staff di presidenza è la promozione della cultura della legalità. Per un lavoro efficace è necessario procedere attraverso azioni educative e formative concrete  che catturino l’attenzione dei piccoli e sollecitino le coscienze degli adulti ad agire ed operare nel pieno rispetto della dignità e della libertà di tutti. 

Novità di questo convegno internazionale è stato il conferimento dell’Oscar dell’Onestà a persone che nel corso della vita e della carriera si sono distinte in azioni di contrasto alla malavita e alla criminalità organizzata.

La coordinatrice culturale della regione Basilicata, Lucia Carlomagno, ha candidato ed ha accompagnato con orgoglio il maggiore Giuseppe Forte , comandante della compagnia di Lauria (PZ).  Persona sensibile ed estremamente onesta, si è distinta nell’area dell’investigazione antimafia, nell’anticorruzione, nell’antoriciclaggio e in tante altre operazioni efficaci per la promozione del valore della legalità.