Partiti i lavori al nuovo stadio “Donato Curcio” di Picerno

Picerno (PZ) – Un sogno pronto a diventare realtà. Dopo mesi di attesa e di rinvii dovuti anche all’emergenza sanitaria, a Picerno sono finalmente partiti i lavori di restyling del nuovo stadio “Donato Curcio”. Nelle foto ecco come come sarà il nuovo gioiellino che ospiterà le partite casalinghe della Leonessa della Lucania in Lega Pro. I lavori sono divisi in due fasi. Nella prima fase, sono in corso di realizzazione i lavori per l’adeguamento dello Stadio “D. Curcio” di Picerno ai criteri infrastrutturali della Lega Pro secondo le prescrizioni che l’ufficio tecnico della Lega ha inviato al Comune di Picerno ed indicante le opere necessarie per l’adeguamento. Con questo primo intervento iniziato in questi giorni, è prevista la realizzazione delle seguenti opere:

  • tutte le opere strutturali necessarie all’allargamento del terreno di gioco;
  • realizzazione terreno di gioca dalle dimensioni (105 mt x 64 mt)
  • realizzazione delle opere strutturali della tribuna ospiti;
  • La realizzazione del manto artificiale omologato Fifa Quality Pro
  • adeguamento dimensioni panchine e quarto uomo
  • adeguamento impianto di illuminazione

Partendo quindi dalle indicazioni impartire dall’ufficio tecnico della Lega Pro è stato redatto un progetto complessivo che affronta in modo dettagliato tutti i punti. Il progetto è stato redatto dallo studio tecnico dell’ing. Gianvito Curcio e l’opera è finanziata dal Comune di Picerno, con l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Lettieri che, anche in collaborazione con la Società, ha lavorato su tutti i fronti e senza sosta per raggiungere questo obiettivo. Il progetto complessivo prevede quindi la realizzazione di una serie di interventi per l’adeguamento della struttura esistente ai criteri infrastrutturali della Lega Pro. 

Un secondo intervento verrà realizzato separatamente e prevede la realizzazione delle restanti opere previste dal progetto complessivo, si tratta di opere complementari necessarie al raggiungimento degli standards imposti dalle Lega Pro e in particolare:

  • Adeguamento impianto di illuminazione;
  • Realizzazione impianto di videosorvegianza
  • Realizzazione impianto di diffusione sonora
  • Opere di completamento tribuna ospiti
  • Interventi di finitura e sistemazione spazi esterni al terreno di gioco