Pasqua, gli auguri del Presidente Mattarella: ‘coltiviamo speranza e fiducia’

ROMA – Con un pensiero ai “numerosi nostri concittadini morti per epidemia”, alle loro famiglie e comunità, ai malati, ai medici e agli infermieri, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella manda il suo messaggio di auguri a tutti gli italiani.

“Sarà una Pasqua diversa per tutti – dice il presidente – ma in questi giorni intravediamo anche la concreta possibilità di superare questa emergenza. Non possiamo fermarci proprio adesso.

Evitiamo il contagio del virus e accettiamo piuttosto il contagio della solidarietà tra di noi. Stiamo per vincere la lotta contro il virus o quanto meno quella di ridurre al massimo la sua pericolosità.

In attesa di farmaci specifici o di un vaccino, coltiviamo speranza e fiducia”