Pensione luglio, il calendario dei pagamenti alle Poste: l’Inps ha anticipato a partire da oggi

ROMA – Anche per il mese di luglio è stato previsto il pagamento in anticipo delle prestazioni presso gli uffici postali con un calendario per chi riceve il trattamento in contanti cadenzato a seconda della prima lettera del cognome. Come avvenuto nei mesi di primavera in tempo di lock down. Lo ha fatto sapere l’Inps con una nota.

Ecco quando saranno pagate le prestazioni negli uffici postali, per iniziale del cognome del pensionato:
– A-B mercoledì 24 giugno (oggi);
– C-D giovedì 25 giugno;
– E-K venerdì 26 giugno;
– L-O sabato 27 giugno;
– P-R lunedì 29 giugno;
– S-Z martedì 30 giugno

Il calendario vale per gli sportelli aperti tutti i giorni, mentre per gli sportelli aperti a giorni ridotti esiste comunque l’anticipo ma secondo i giorni di apertura.