Per Maratea: ‘questo manifesto te lo dovevamo, caro Mario’

Maratea (PZ) – Nella giornata di ieri Belvedere Biagio, Brando Rosa, Capua Rosalba, Carluccio Lorenzo, Glosa Diego, Glosa Gerarda, Iob Marinella, Limongi Rizzuti Giovanni, Magnabosco Antonio, Schettino Dott. Biagio, Schettino Biagio Acquafredda hanno hanno voluto imprimere su un manifesto il loro pensiero su una vicenda lunga e conclusasi positivamente e che il già Sindaco Mario Di Trani non ha potuto vedere vista la sua dipartita.

“A Mario Di Trani con l’affetto e la stima di sempre!”. Questo il messaggio di solidarietà sui social del Senatore Pittella.

Pubblichiamo integralmente il testo contenuto nel manifesto di seguito.

IL TEMPO E’ GALANTUOMO

Mai fu più appropriata la frase che ricordava spesso il caro MARIO DI TRANI.

Dopo le varie chiusure positive di tutti i procedimenti in corso, anche la vicenda Residence Pianeta Maratea si è conclusa con l’assoluzione da parte della Corte dei Conti di Potenza

La stagione dei veleni, caratterizzata dalla passione nell’infangare l’operato di MARIO DI TRANI e della sua Amministrazione, è definitivamente terminata.

La voglia di rivalsa personale di taluni, celata sotto un maldestro senso civico, si è miseramente conclusa.

Una vicenda durata otto anni, durante i quali Mario Di Trani e la sua Amministrazione si sono ritrovati, più volte, sulle prime pagine dei giornali additati come delinquenti. 

Gli stessi giornali, allora imbeccati dagli accusatori, oggi non hanno speso una parola!!!!

QUESTO MANIFESTO TE LO DOVEVAMO, CARO MARIO

Sappiamo quanto eri innamorato dei manifesti e siamo certi che stavi attendendo questo momento per scriverne uno e liberarti di tutte le ingiurie subìte.

Lo avresti scritto con la solita abilità, lucidità ed eleganza che appartengono a pochi, ma nonostante tutto, senza cattiveria.

Avremmo desiderato gioire con te caro MARIO, purtroppo è pur vero che il tempo è stato GALANTUOMO, ma non lo è stato certo con Te!