Petrolio, Bardi: iniziamo a creare sviluppo sostenibile

Total presenta il progetto per la realizzazione di un centro di eccellenza mondiale per droni

POTENZA – Un centro di eccellenza per droni. E il progetto presentato ieri dalla Total nell’incontro che il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, insieme agli assessori regionali Francesco Cupparo, Francesco Fanelli e Gianni Rosa, ha tenuto con i rappresentanti delle compagnie petrolifere concessionarie del giacimento Tempa Rossa.

Erano presenti Roberto Pasolini per la Total, Daniela Conicella per la Shell e in video conferenza Alberto Ajelli per la Mitsu.

Il presidente Vito Bardi ha espresso soddisfazione per l’incontro che definito “proficuo e produttivo costruttivo”. 

Con il progetto – ha spiegato Bardi – metteremo in campo un centro unico nel mondo che darà lavoro a tanti giovani con alta professionalità. Saranno realizzati droni a livello industriale che potranno essere impiegati in agricoltura e in altri settori produttivi. Si tratta di un investimento consistente da parte di Total.

Questo è il primo di una serie di progetti che verranno presentati nell’ambito dell’impegno assunto dalle compagnie di investire 25 milioni di euro in un quinquennio. Sicuramente è importante perché non dubito che sarà da stimolo e soprattutto da volano per tutto l’indotto sul territorio. E’ un appello che sento di lanciare proprio agli imprenditori della Basilicata di presentare a loro volta progetti.

Stiamo mantenendo le nostre promesse, con i proventi del petrolio iniziamo a creare sviluppo sostenibile e lavoro