Potenza, rapina a mano armata in una sala scommesse

POTENZA – Come scritto dai colleghi di Ufficio Stampa Basilicata, due persone con il volto coperto ed armate di pistola hanno effettuato una rapina nella sala scommesse di viale Marconi a Potenza (antistante al Seminario Minore). E’ accaduto nella tarda serata di martedì 4 agosto.

Sotto la minaccia dell’arma, si legge ancora nell’articolo a cura della testata potentina, si sono fatti consegnare l’incasso della giornata – circa diecimila euro – e si sono allontanati a piedi. Indagini sono in corso da parte della Squadra Mobile della Questura di Potenza.