Praia a Mare, due gomme bucate all’auto dell’assessore Faviere

PRAIA A MARE (CS) – Brutta sorpresa stamani per l’assessore alle attività produttive del Comune di Praia a Mare Stefano Faviere il quale, rientrato dopo qualche giorno nella località dell’alto Tirreno cosentino, ha trovato due pneumatici bucati alla sua automobile.

Lo rende noto Infopinione, la quale riporta anche una dichiarazione dello stesso Faviere: ““Non ho mai avuto dissidi con nessuno, né in ambito privato, né in quello professionale. Tantomeno in quello politico. Atti di questo genere non dovrebbero mai accadere. Siamo nel 2022, la civiltà dovrebbe essere evoluta al punto che se c’è un problema con qualcuno si risolve parlandone. Per questo sono disposto anche a stringere la mano all’autore del gesto”.

Lo stesso Faviere ha poi proceduto a presentare denuncia contro ignoti presso i Carabinieri di Praia a Mare. A loro il compito di comprendere se si tratta di atto vandalico o intimidatorio.

Di seguito la solidarietà del gruppo politico Amare Praia

“Esprimiamo piena solidarietà all’assessore comunale Stefano Faviere, fatto oggetto di un atto intimidatorio. Confidiamo nell’operato delle Forze dell’Ordine e ci auguriamo che possano individuare i colpevoli. Esprimiamo forte preoccupazione per il ripetersi di queste azioni che danneggiano Praia e la sua comunità civile e laboriosa”.