Prenotazioni online Vaccini in Basilicata: 5000 prenotazioni in 4 ore e numerosi disservizi denunciati alla nostra redazione

POTENZA – “Oltre 5000 prenotazioni in sole 4 ore nella prima giornata di prenotazione sul sistema Poste. Si tratta di un risultato importante che conferma la validità della piattaforma e la bontà della nostra scelta. Coloro che non sono riusciti ad accedere alla prenotazione potranno farlo già da domani, grazie al numero verde di Poste 800.00.99.66 che trasmetterà alle aziende sanitarie territoriali i nominativi mancanti – verificando che rientrino nei requisiti di cui alle Tabelle 1-2 del Ministero della Salute – per poi aggiungerli alla piattaforma. Un lavoro di squadra, che vede Poste e Regione Basilicata uniti nella battaglia per vaccinare quante più persone possibili. Domani daremo ulteriori informazioni in favore di caregiver e conviventi”. Lo afferma il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

Nelle medesime ore alla nostra redazione sono giunti numerosi messaggi di disservizi dovuti alla prenotazione dei fragili che successivamente per la maggiore sono riusciti a sbloccare attraverso il numero verde e contano di concludere la registrazione già da domani.

Il dato più preoccupante sono le segnalazioni che arrivano -a questa redazione- da numerosi familiari di utenti “fragili” che hanno dovuto scegliere il centro vaccinale di Senise e non il distretto nel comune di residenza (Lauria). La preoccupazione di questi utenti è nel dover affrontare viaggi di oltre 100km su una strada a scorrimento veloce da ripetersi probabilmente dopo 21 o 28 giorni a seconda che il vaccino da somministrare sia Pfizer o Moderna. Situazione che mette a disagio molti utenti appunto perché trattasi di utenti fragili.