Prima Categoria. Atletico Agromonte qualificato ai play off, Suanno: “concentrati su questo finale di stagione”

LATRONICO (PZ) – Ai microfoni di IVL24 è intervenuto Domenico Suanno, dirigente dell’ATL AGROMONTE, club che milita nel Girone B della Prima Categoria. Intervistato dal nostro Emanuele Cantisani, addetto stampa del club, si è espresso in merito alla qualificazione per i play-off della squadra lucana.

Che emozione è stata riveder l’Agromonte ai vertici di un campionato?“L’emozione di rivedere l’Agromonte ai vertici del campionato è stata immensa. Soprattutto se consideriamo le tante difficoltà di una società in un paese molto piccolo e il passaggio ad una categoria superiore dopo solamente un anno dalla fondazione”

Che campionato è stato? Più rimpianti o soddisfazioni?

“E’ difficile stabilire se è stata una stagione con più soddisfazioni o più rimpianti. Nonostante abbiamo raggiunto l’obbiettivo stagionale, i playoff, nel finale di stagione abbiamo sbagliato qualche partita di troppo”

Come si sta preparando la squadra a questo rush finale?

“La squadra si sta preparando nel migliore dei modi. Sappiamo che affronteremo subito una delle migliori squadre della categoria e non sarà facile. I ragazzi hanno entusiasmo, e sono sicuro che ce la metteranno tutta per cercare di arrivare il più lontano possibile in questi scontri playoff..”

Obiettivi futuri, prossima stagione…

Ora siamo concentrati su questo finale, non vogliamo considerare la stagione finita, anzi.  Siamo un gruppo di ragazzi che prima di essere in società, siamo amici da sempre ed i mesi estivi saranno fondamentali per programmare il futuro”

Commento sulla stagione e l’operato di mister Oliva?

“A Giugno 2023 eravamo sicuri di aver trovato l’accordo con uno dei migliori allenatori in circolazione: uomo di esperienza, abituato a vincere e a raggiungere obbiettivi…”

Rimarrà Solomon anche il prossimo anno?

“Solomon è un ragazzo straordinario, sempre disponibile e appassionato di calcio, senza considerare le spiccate doti tecniche ed atletiche, vogliamo averlo con noi a lungo!”


“Colgo l’occasione per ringraziare tutto il gruppo squadra, anche i ragazzi che a dicembre hanno deciso di intraprendere strade diverse. L’ottima stagione fatta quest’anno è passata anche dal loro contributo e dal lavoro iniziato lo scorso anno. Un complimento particolare ai ragazzi di Agromonte, poco meno che ventenni, che si sono mostrati disponibili e si sono tolti anche qualche soddisfazione facendo esordio e minuti di presenza in un campionato come la prima categoria. Infine, ringrazio anche le attività che ci hanno sostenuto, oltre che i nostri fantastici tifosi!”