Primi allenamenti congiunti per la Rinascita Lagonegro


LAGONEGRO (PZ) – Tempo di primi confronti per la Rinascita Lagonegro che in questa settimana ha in calendario due allenamenti congiunti. Dopo le sedute di lunedì e martedì, la formazione di mister Barbiero mercoledì parte per Taranto , formazione neo promossa in Superlega.

Test importante che darà le prime indicazioni ai tecnici biancorossi. “Abbiamo fatto una parte di preparazione in progressione , ora abbiamo due allenamenti congiunti molto impegnativi Prima con Taranto e poi con Vibo, che ci serviranno per capire a quale modello ci dobbiamo avvicinare, sia a livello individuale per caratteristiche tecniche dei singoli giocatori sia come livello di gioco, spiega Barbiero. Per noi sarà un test importante che va al di là del risultato , andiamo a cercare delle conferme su alcune situazioni che stiamo allenando in questo periodo e capire l ‘efficacia del gioco . Per noi sarà importante come verifica : giocare contro una squadra di Superlega – spiega il tecnico di Lagonegro- non deve essere tentare di fare una bella partita, ma cercare di affrontare situazioni complesse che una squadra di Superlega ti mette d’avanti.

Quindi voglio che i ragazzi si abituino ad un livello di gioco che deve essere necessariamente alto , perché il livello dell ‘A2 quest’anno è molto alto e alcune fasi  di gioco tendono alla Superlega, anche se poi i protagonisti in campo sono diversi.  Queste gare servono per alzare l’asticella della qualità e capire quale deve essere il modello di riferimento”.

Dopo Taranto sarà la volta di Vibo, venerdì pomeriggio per poi pensare alla prossima settimana che prevede un allenamento congiunto contro Aversa.