Primo intervento di radiofrequenza a lesione vertebrale da mieloma, eseguito dall’ASM presso l’Ospedale Madonna delle Grazie

MATERA – Il 16 aprile, per la prima volta, è stato eseguito all’Ospedale Madonna delle Grazie, un intervento radiologico mini-invasivo per il trattamento di lesione vertebrale da mieloma dall’équipe di Radiologia Interventistica, con termoablazione con Radiofrequenza seguita dalla stabilizzazione mediante vertebroplastica.

Il paziente, ricoverato presso il Reparto di Oncoematologia, è stato trattato in anestesia locoregionale con blanda sedazione ed assistenza anestesiologica, è stato dimesso in 2° giornata in buone condizione senza sintomatologia dolorosa.

Il trattamento mediante Termoablazione con Radiofrequenza abbinato nella stessa seduta mediante vertebroplastica, è il primo caso eseguito in Basilicata  e negli ospedali limitrofi extraregionali.

La procedura trova indicazione oltre che per le lesioni da mieloma anche per le localizzazioni metastatiche vertebrali  e rappresenta una valida alternativa alle terapie tradizionali.