‘Raccontare la solidarietà per tramandare la memoria’. Pres. Cicala sui 40anni dal terremoto dell’80

E’ il messaggio che interessa tutti i 131 comuni della Basilicata

POTENZA – “In occasione dei 40 anni, da quel 23 novembre del 1980, quando la nostra regione venne colpita da un tremendo terremoto, il Consiglio regionale della Basilicata ricorda quel triste momento attraverso una campagna di comunicazione istituzionale.Molti furono i lucani che persero la vita e tanti furono i messaggi e le azioni concrete di solidarietà che arrivarono alla nostra regione. Penso, ad esempio, alla solidarietà manifestata dal Trentino Alto Adige, alla visita di Papa Wojtyla, alla decisione di uno dei più grandi gruppi industriali italiani di investire con un sito produttivo nella nostra regione.” Lo afferma Carmine Cicala Presidente del consiglio regionale lucano.

“Quel triste ricordo -conclude Cicala- ma soprattutto il messaggio di solidarietà, ancora più pregnante in questo momento legato alla pandemia da Covid 19, è il vero senso di questa campagna istituzionale. Alle nuove generazioni vogliamo fare dono del messaggio di speranza che quelle immagini ci testimoniano. Senza speranza, passione, dialogo, determinazione e fiducia, il mondo diventa un contenitore vuoto di quei valori che devono necessariamente riportare tutti quanti noi al profondo significato della vita e dell’essere cittadini solidali”.