Rinascita Volley, nuovi spunti dall’allenamento congiunto contro la New Mater

BCC Castellana Grotte -Rinascita Lagonegro (25-23, 25-13, 25-22, 25-23)

Quattro set contro per gli uomini di Mister D’Amico contro la New Mater Castellana Grotte . Iniziano bene i lagonegresi che mantengono l’equilibrio fino al 11 pari. Una parità che si mantiene per buona parte del set fino al 23-21 , quando New Mater prova l’allungo e riesce a chiudere il set sul 25-23. Sulla scia del primo set i padroni di casa aprono il secondo in vantaggio (9-3)e lo mantengono fino a chiudere con un notevole vantaggio (25-13). Conducono ancora i pugliesi anche nel terza (18-13) ma il margine in parte viene accorciato nel finale di set dalla Rinascita che perde il parziale solo sul 25-22. Ritorna l’equilibrio (8-8) nell’ultimo set e nel finale di set tengono ancora testa (19-20) e nel finale è ancora la New Mater a chiudere sul (25-23). Al di là del risultato la Rinascita si portano a casa una buona prova in ricezione che ha fatto registrare percentuali molto simili alla New Mater però più incisiva sicuramente in attacco e a muro.

“Abbiamo fatto un lavoro importante sul servizio e abbiamo cercato di metterlo in pratica. Spiega Roberto Di Maio Assistant coachdi mister D’amico . Contro la New Mater abbiamo fatto un grande lavoro in ricezione , nonostante l’ ottima qualità della Bcc che, con Ottaviano a Cazzaniga ha giocato ottimi servizi che siamo riusciti a contenere. Prendiamo atto degli spunti e da domani continueremo a lavorare sul nostro cammino”.