Rischio eruzione campi flegrei: pianificazione dell’accoglienza

POTENZA – Nella giornata di ieri sono proseguiti, presso la Prefettura di Potenza, gli incontri dei gruppi di lavoro che approfondiranno le aree tematiche individuate dal Piano di Protezione Civile regionale approvato dalla Regione Basilicata con DGR n. 303 del 18 Aprile 2024, per il trasferimento e l’accoglienza della popolazione del quartiere Bagnoli ‐ Municipalita’ 10 – Comune Di Napoli, gemellato con la Regione Basilicata unitamente alla Regione Calabria, in caso di rischio eruzione vulcanica.

Dopo il primo incontro dedicato alla permanenza di medio/lungo periodo, le tematiche affrontate nei successivi gruppi di lavoro hanno riguardato i temi delle infrastrutture di accessibilità e mobilità e hub e aree di prima accoglienza.

Gli incontri hanno visto coinvolta la restante parte delle componenti territoriali del servizio nazionale di Protezione Civile e tutte le strutture che saranno chiamate a svolgere un ruolo operativo nel caso in cui si dovessero attivare le procedure ed il modello di intervento previsto dal citato piano.

Nel corso della illustrazione delle linee di indirizzo e di coordinamento dettate dalla Protezione Civile regionale e dalla Prefettura di Potenza, sono scaturiti utili spunti di riflessione ed approfondimento.

L’ing. Di Bello ha ringraziato tutti i convenuti per la partecipazione attiva, per la piena disponibilità offerta e per il lavoro che saranno, già dai prossimi mesi, chiamati a svolgere.