Rotonda, riapre al pubblico la biblioteca ‘Scotellaro’

ROTONDA (PZ) – Saranno tre i giorni della settimana previsti per l’apertura al pubblico della Biblioteca Comunale “Rocco Scotellaro”.

Il contenitore culturale rotondese che ha inaugurato la nuova sede venerdì 13 maggio scorso con la presentazione del libro di Egidio Sproviero “Strategia criptata”, in questa prima fase, offrirà i propri servizi il Martedì, il Giovedì ed il Venerdì dalle 15,30 alle 17,30. Sarà possibile, dunque, prendere in prestito o consultare i volumi presenti già censiti dopo aver formalizzato l’iscrizione. Questa prima fase di attività nella nuova sede all’interno del Museo di Storia Naturale del Pollino rappresenta uno stadio di rodaggio. A breve partirà la catalogazione del materiale presente grazie all’utilizzo di un software riconosciuto dal servizio internazionale delle Biblioteche e, dunque, anche dal Polo Regionale cui la Biblioteca rotondese fa parte.

E’ stato, inoltre varato dal Consiglio Comunale un Regolamento per il funzionamento della Biblioteca ed a breve la Giunta presieduta dal Sindaco Rocco Bruno emanerà un disciplinare per la donazione di materiale. La Biblioteca Comunale “Rocco Scotellaro”, lo ricordiamo, è l’Ente capo-fila del L.I.B.Me. (Letture Interculturali Biblioteche del Mercure), la rete interbibliotecaria territoriale alla quale hanno aderito oltre alla nostra Biblioteca anche le Biblioteche dei Comuni di Castelluccio Inferiore e Superiore, la Biblioteca Scolastica dell’Istituto Comprensivo “Don Bosco” di Rotonda e quella dell’Associazione Culturale “I Ritunnari” che contribuirà con i propri volontari alla assicurazione dell’apertura.

Con l’avvio di un nuovo Progetto di Servizio Civile attivato dal Cif di Rotonda, inoltre, a breve, sarà possibile ampliare i giorni e gli orari di apertura al pubblico dopo aver formalizzato l’accordo. Nelle prossime settimane sarà presentato un programma delle attività collaterali che si intende proporre all’interno della sede ed inaugurato lo spazio della Biblioteca per i ragazzi.