San Nicola Arcella, ancora senza esito le ricerche del 31enne disperso

SAN NICOLA ARCELLA (CS) – Ancora purtroppo senza esito le ricerche di Francesco Iacovelli, il trentunenne di Casamassima, in provincia di Bari, risultato disperso a San Nicola Arcella dal giorno dell’Epifania.

Le operazioni dei Vigili del Fuoco, delle squadre specializzate e dei Carabinieri sono iniziate sabato 07 gennaio dalle ore 14.30.

Intanto ill maltempo che sta interessando oggi la costa tirrenica, sta complicando le ricerche. Come scrive il collega Martino Ciano di Radio Digiesse, da ieri, domenica 08 gennaio, sul posto stanno operando le unità cinofile e del soccorso alpino. Una quindicina gli uomini al momento impegnati. Intanto, sul posto opererà anche un elicottero Drago Vf del reparto volo di Salerno, il quale sorvolerà le aree interessate.

Intanto, come riferito, l’unico punto fermo è l’automobile, una Volvo V70, che il giovane ha parcheggiato in via Nazionale, nei pressi di un supermercato di San Nicola Arcella, presumibilmente il 5 gennaio, giorno in cui Iacovelli è partito dalla propria abitazione con destinazione “una zona marittima nei pressi di Praia a Mare”. Di qui le ricerche che si sono estese alle zone limitrofe, ma nulla toglie che il trentunenne abbia potuto decidere di far perdere le proprie tracce salendo a bordo o di un treno o di un pullman, continuando a spostarsi anche di parecchi chilometri dal luogo del ritrovamento della sua autovettura.