San Severino Lucano, successo per la festa della montagna promossa dal Cai

SAN SEVERINO LUCANO (PZ) – San Severino Lucano ,nel Parco Nazionale del Pollino, ha ospitato la festa della montagna, organizzata dalla sezione Cai di Lagonegro. Un evento che ha visto la partecipazione di circa sessanta escursionisti, tutti adeguatamente equipaggiati e con idonea attrezzatura,per finalità di sicurezza,sono partiti dal rifugio” il pino loricato “ubicato nell’area del Santuario della Madonna del Pollino.

Sono stati effettuati dai diversi gruppi,in relazione alle capacità dei singoli i seguenti percorsi: Anello di Iannace, Pitt’Accurc, Piano Toscano, Piano Iannace,Belvedere Supremo,Belvedere dei Grandi scenari.

Percorsi attraverso scenari naturalistici di grande rilievo in prossimità delle alte cime del Pollino dove domina incontrastato il pino Loricato.

A fine escursione e, prima di pranzo,si è svolto il saluto istituzionale cui hanno preso parte il sindaco di San Severino Lucano Franco Fiore,la presidente del parco Pollino Valentina Viola, i presidenti della sezione Cai di Lagonegro Niola e Regionale Gulfo.

Dopo il ristoro gastronomico si sono esibiti i componenti del gruppo musicale Radio Lausberg che ha eseguito brani con riferimento alle musiche tradizionali.

Soddisfazione per i partecipanti che hanno apprezzato le bellezze naturalistiche, le prelibatezze gastronomiche e la musica del gruppo.

Il sindaco ha precisato che l’area Santuario rientra anche nel sentiero Italia e soddisfatto per la individuazione di questa area quale sito per organizzare la festa della montagna si augura che possa continuare una stretta collaborazione con il Cai per portare avanti altri momenti significativi e utili per divulgare la conoscenza di aree di grande pregio naturalistico.