Scanzano Jonico, tre donne alla guida del comune commissariato per infiltrazioni mafiose

SCANZANO JONICO (MT) – Rosalia Ermelinda Camerini, Vice Prefetto di Matera, Maria Luisa Ruocco, Vice Prefetto di Taranto e Rosa Maria Simone, Dirigente della Prefettura di Lecce, sono le tre donne che il Ministero dell’Interno ha scelto di nominare Commissarie per il comune di Scanzano Jonico, sciolto per infiltrazioni mafiose lo scorso 21 dicembre.

Le tre Autorità si sono già insediate presso il Municipio della città jonica e per i prossimi 18 mesi guideranno le attività amministrative del comune.

(Foto, Michele Santarsiere)