Scossa di terremoto nel Tirreno meridionale

COSENZA – Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata registrata alle ore 06:31:38 nella zona: “Tirreno Meridionale” (MARE) tra Scalea e Diamante.

Il moto sussultorio è stato avvertito in tutta l’area sud lucana e lungo il litorale dell’alto Tirreno Cosentino.

Diverse le telefonate arrivate ai vigili del fuoco e molte persone che, impaurite, si sono riversate in strada. Alle 6.38 si è verificata una seconda scossa di assestamento più lieve di magnitudo 2.5 sempre a 11 km di profondità.

La circolazione ferroviaria sulla linea Sapri – Lamezia Terme è sospesa per verifiche all’infrastruttura da parte dei tecnici di RFI.

Al momento, fortunatamente, non si registrano o segnalano danni a persone o cose.

(Notizia in aggiornamento)