‘Scuole Sicure’: screening nei comuni con più di 10.000 abitanti, Lamboglia: ‘Lauria si adopererà quanto prima’

LAURIA (PZ) – “A dimostrazione di quanto più volte asserito sulle competenze, in capo alla regione, il direttore generale del dipartimento politiche della persona ci ha appena comunicato con nota scritta che, dopo aver iniziato con le due città capoluogo Potenza e Matera, proseguirà la campagna di screening “Scuole sicure” con i comuni con più di 10000 abitanti per poi terminare con tutti gli altri”.

Lo comunica attraverso una nota il sindaco di Lauria Angelo Lamboglia.

“Così come auspicato, accogliamo favorevolmente l’iniziativa e ci adopereremo, di concerto con il direttore generale e il direttore sanitario dell’ASP, affinché il tutto possa concretizzarsi quanto prima”, conclude il primo cittadino lauriota.