Senise, truffa del falso parente a due anziane. Indagini dei Carabinieri

SENISE (PZ) – Nel pomeriggio di ieri a Senise, in due diversi casi, due persone, come reso noto dai colleghi de La Siritide, hanno ricevuto una chiamata telefonica: dall’altro lato del telefono una persona paventava un problema accorso ad un parente per cui era necessario ritirare dei soldi. Così, mentre un malvivente tratteneva l’anziana nella conversazione, un altro si è recato a casa della donna prendendo soldi e oggetti di valore. Un’altra truffa simile, sarebbe stata portata a termine a Senise nella stessa giornata di ieri. Sui casi indagano i carabinieri della locale stazione