Si ribalta mezzo pesante su A2: in direzione sud uscita obbligatoria a Lauria Nord

LAURIA (PZ) – Lungo la A2 “Autostrada del Mediterraneo”, a causa di un mezzo pesante ribaltato, per il transito diretto a sud è provvisoriamente istituita l’uscita obbligatoria a Lauria nord (km 141,000), con rientro in A2 dal medesimo svincolo.

A causa di un incidente – occorso per cause in corso di accertamento – un mezzo pesante si è ribaltato, provocando danni al patrimonio stradale e disperdendo una parte del carico che trasportava.

Sul posto sono presenti i Vigili del Fuoco, le squadre del 118, l’Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile.

AGGIORNAMENTO ORE 18

Si sono svolte anche nella giornata odierna le operazioni finalizzate al completamento delle attività relative, in particolare, allo sgombero della carreggiata stradale dal materiale rimosso dalla parete attigua alla tratta di SS401/dir, in corrispondenza del km 14,600.

Restano da ultimare alcune attività di pulizia del piano viabile e di finitura (sistemazione della barriera stradale, ripristino cunette, predisposizione della segnaletica etc.), propedeutiche alla riapertura della tratta stradale, con l’istituzione del senso unico alternato, fissata per prima mattinata di domani, domenica 23 aprile.

Successivamente verranno definite ed eseguite le attività per la messa in sicurezza definitiva ed il ripristino della regolare circolazione.