Sisma 80, Sindaco Setaro: ‘ho ricevuto la telefonata del Sindaco Luca Vecchi di Reggio Emilia in memoria del terremoto del 1980’

Muro Lucano (PZ) –

Una chiacchierata molto cortese in ricordo della tragedia del terremoto che colpì la nostra terra: gli aiuti arrivarono in maniera massiccia anche da parte dei volontari reggiani grazie all’Amministrazione Benassi che venne in soccorso della nostra Comunità e dell’allora Sindaco Vincenzo Iasilli, punto di riferimento di quel doloroso momento.

Il Sindaco mi ha raccontato che lui aveva solamente otto anni quando vide in televisione l’immensa tragedia dell’Irpinia e oggi, da primo cittadino reggiano, non ha potuto far a meno che ricordarsi di quelle indelebili immagini e trasferire il suo saluto alla nostra Comunità.

Un gesto meraviglioso che, sono certo, dopo questa pandemia, potrà trasformarsi in un rapporto sincero e duraturo, anche nel rispetto della nostra numerosa Comunità presente a Reggio Emilia.