Spera (Dg AOR San Carlo): ‘dal 15 febbraio l’Endoscopia digestiva di Lagonegro apre agli esterni’

LAGONEGRO (PZ) – Prosegue l’azione intrapresa con forza dalla direzione aziendale dell’Aor, orientata verso il potenziamento degli ospedali che insistono sul territorio della provincia di Potenza per la “Straordinaria capacità che hanno di tessere un rapporto di fidelizzazione, non solo con le comunità regionali, ma anche con quelle di confine interregionale”.

E’ il direttore generale Giuseppe Spera ad annunciare così la apertura, dal 15 febbraio 2021, delle agende di prenotazioni CUP per le prestazioni erogate dalla unità operativa complessa di Endoscopia digestiva dell’ospedale ‘San Giovanni’ di Lagonegro.

“Anche gli esterni, esclusi finora dalla possibilità di usufruire delle visite per accertamenti diagnostici in Endoscopia digestiva -afferma Spera- potranno recarsi nell’ospedale di Lagonegro e, previa prenotazione CUP, effettuare la prestazione sanitaria richiesta. La nuova organizzazione del reparto assicura anche un posto a settimana sia agli esami sia a quei cittadini in possesso di una impegnativa del medico prescrittore recante la classe di priorità B, che indica, cioè, una prestazione da erogare in tempo breve, entro dieci giorni”.

L’agenda delle visite per i pazienti esterni sarà la seguente: il lunedì, il mercoledì e il venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 11.00 per 4 prestazioni CUP, di cui due gastroscopie e due colonscopie, e due visite gastroenterologiche. E, negli stessi giorni, dalle ore 11.00 alle ore 14.00, le stesse prestazioni, nel medesimo numero, saranno riservate a quei pazienti interni all’ospedale bisognosi delle cure del caso.