Stellantis, Spera (Ugl): ‘Con Tavares incontro molto importante’

TORINO – L’Ugl Metalmeccanici “considera molto importante l’incontro avvenuto oggi con l’amministratore delegato del Gruppo Stellantis, Carlos Tavares, il quale ha confermato tutti gli impegni assunti da FCA nel nostro paese”.

È quanto dichiara il Segretario Nazionale Antonio Spera al termine dell’incontro con i vertici di Stellantis. “L’architettura delle piattaforme e delle motorizzazioni, che arrivano da FCA e PSA e che si andranno ad integrare, ormai sono di Stellantis – spiega il sindacalista – e i rischi non provengono né dal management né dai sindacati, ma vengono si trovano al di fuori dell’azienda a causa delle regolamentazioni rigide imposte”.

“È significativo inoltre che il ceo Stellantis voler puntare sulla professionalità di tutti i dipendenti, al fine di essere efficienti e competitivi rispetto ai concorrenti. Così anche l’aver posto l’accento su marchi come Maserati e Alfa Romeo. È infatti un momento delicato per il settore a causa di un mercato che negli ultimi due anni sta subendo forti contrazioni”.

“C’è bisogno di fare bene ed in fretta e abbiamo tutti gli ingredienti giusti per far diventare Stellantis un’eccellenza, dall’abbattimento di CO2 alla elettrificazione, alla guida autonoma e perimetri industriali. Possiamo contare su 29 modelli elettrificati in Europa che  – conclude Spera – diventeranno 39 modelli Stellantis alla fine del 2021”.