Tempa Rossa: sindaci e Arpab chiedono maggiore sicurezza e controlli

CORLETO PERTICARA (PZ) – Come annunciato i sindaci della Valle del Sauro (12 per l’esattezza), si sono presentati davanti ai cancelli del Centro oli Tempa Rossa di Total.

Mancava come anticipato dalla Nuova nei giorni scorsi il primo cittadino di Corleto. Le fasce tricolori e un gruppo di cittadini, scortati dai carabinieri hanno manifestato le proprie perplessità sul fronte dei controlli, della tutela ambientale e su quello occupazionale.

Ha preso la parola il sindaco di Castelmezzano, Nicola Valluzzi per ricordare gli impegni presi nel protocollo. I sindaci dei 12 comuni della concessione Gorgoglione hanno ribadito che non si tratta di un sit in politico.

Concetto sottolineato anche al consigliere regionale Luca Braia, giunto a Tempa Rossa in mattinata.

A sorpresa anche dopo l’appello del sindaco di Guardia Perticara, Pasquale Montano, sulle colonne della Nuova del Sud, si è presentato al sit in il neo direttore generale dell’Arpab, Antonio Tisci , insediatosi da 15 giorni. Questi ha assicurato impegno e ascolto ma ha chiesto un po’ di tempo per mettere a fuoco la situazione con Total.

(Fonte, La Nuova del Sud)