Turismo e ristorazione, una tavola rotonda per le nuove prospettive del settore

Turismo e ristorazione, due settori chiave per lo sviluppo dei territori, saranno i temi della tavola rotonda in programma lunedì 15 novembre, organizzata da Fimel, azienda lucana leader del settore Ho.Re.Ca, in collaborazione con il progetto EnoTerra. Relatrici dell’incontro saranno: Mariangela Meliante, Creative Director FIMEL; Marcella Di Feo, APT Basilicata; Mariastella Gambardella, titolare “Taverna Rovita; Anna Chiara Affinito, titolare “Taverna Centomani”; Annalisa Percoco, FEEM. L’evento, con inizio alle ore 11, si terrà nella sala delle conferenze della FIMEL, a Tito Scalo in via Enrico De Nicola 32.

Il turismo, soprattutto in questo tempo di convivenza con il Covid, sta cambiando se stesso radicalmente in virtù di un cambiamento, sempre più crescente, della domanda dei consumatori. La rinnovata ricerca di esperienze autentiche, di contatto con la natura e di riscoperta delle eccellenze enogastronomiche dei luoghi sta imponendo nuovi format innovativi nel metodo, sempre più ecosostenibili, ma molto ancorati alla tradizione. Anche il mondo della ristorazione oggi deve saper rinnovare la propria offerta per poter soddisfare una domande sempre più crescente e che già a partire dalla scorsa estate ha mostrato i suoi benefici effetti sull’economia lucana , così come indicato dall’ultimo report di Bankitalia.

All’evento si potrà accedere previa l’esibizione del Green Pass.