Twitter introduce le etichette di “verifica dei fatti” sui tweet su 5G e COVID-19

Le teorie della cospirazione che sostengono una connessione tra la tecnologia 5G e il coronavirus sono in circolazione sin dai primi giorni della pandemia, e apparentemente stanno ancora andando forte. Così forte, infatti, che Twitter ha iniziato ad applicare un’etichetta ad alcuni tweet su COVID-19 e 5G, incoraggiando gli utenti a “verificare i fatti” sul virus. Come riportato da Business Insider, facendo clic sull’etichetta si accede a una pagina che raccoglie le fonti di debunking con collegamenti a pagine come BBC e Snopes. All’inizio di quest’anno, la cospirazione era collegata a una serie di attacchi incendiari a torri 5G.

L’ampliamento delle etichette di verifica dei fatti da applicare alle cospirazioni di coronavirus 5G è l’ultima istanza degli sforzi di moderazione della piattaforma in evoluzione di Twitter. Le etichette fermano un passo in avanti rispetto alla proiezione o alla rimozione del contenuto, offrendo invece un contesto aggiuntivo e consentendo agli utenti di trarre le proprie conclusioni. Per lo meno, anche con la sua formulazione mite, le etichette di avvertimento dovrebbero aiutare a contrassegnare i contenuti inaffidabili per gli utenti più creduloni della piattaforma.