‘Una Matita per amico’, No all’indifferenza… facciamo la differenza

Dalla sezione della Croce Rossa Italiana – Comitato dell’Alto Tirreno Cosentino

ALTO TIRRENO COSENTINO (CS) – Con il progetto “Una Matita per Amico”, la Croce Rossa Italiana – Comitato dell’Alto Tirreno Cosentino – ODV intende affrontare il problema della povertà socio-educativa, strettamente connessa a quella socio-economica, come supporto al bilancio familiare nella raccolta del materiale scolastico, destinato alle famiglie più bisognose e necessario per lo svolgimento della didattica a distanza (DAD).

La Croce Rossa Italiana, sempre attenta alla solidarietà, è pronta a rispondere in modo efficace alla grande crisi, oltre che con beni di prima necessità, è particolarmente sensibile anche al benessere dei bambini al fine di far riacquistare loro un’autonomia didattica oltre che il recupero dell’autostima.

Con la didattica a distanza (DAD), anche l’acquisto dei sussidi e strumenti didattici, per le famiglie, diventa una spesa difficile da affrontare e sostenere. In questo momento in cui nulla sembra resistere nel tempo, in cui vige l’incertezza, il cambiamento, unire le mani per creare un ponte e raggiungere i bambini in difficoltà, deve rappresentare un momento condiviso, affinché possa instaurarsi una dinamica sociale per il ricongiungimento di un fine comune: IL BENESSERE DEI BAMBINI.

PER INFO INIZIATIVA:

web: www.crialtotirrenocosentino.it/una-matita-per-amico/

e-mail: altotirrenocosentino@cri.it – cell.: 3382015059