Vaccini, in Basilicata somministrate 4.075 dosi. In Calabria superati gli 8000 vaccinati

POTENZA/CATANZARO – E’ salito a 4.075 il numero di lucani ai quali è stato somministrato il vaccino anti-Covid Pfizer-Biontech, secondo l’ultimo aggiornamento della notte scorsa. La fascia d’età più interessata è quella dai 50 ai 59 anni con 1.180 dosi.

Come già riportato ieri, dopo il personale sanitario la campagna vaccinale si è estesa anche alle Rsa del territorio con dosi riservate sia agli ospiti che agli operatori. Complessivamente, come si evince dalla scheda sopra, è stata somministrata poco più della metà delle 7.905 dosi fin qui consegnate alla nostra regione.

Secondo i dati diramati poco fa dall’Agenzia italiana del farmaco, sono state 8280 le persone vaccinate finora in Calabria.

La regione si attesta così al terzultimo posto in Italia, guadagnando però qualche posizione rispetto ai giorni scorsi.

Le dosi a disposizione della Calabria sono 25.860.