Vigili del fuoco lucani in aiuto della Toscana

POTENZA – E’partita nella notte dalla Basilicata una squadra di emergenza dei vigili del fuoco in assetto alluvionale alla volta della Toscana, interessata in queste ore da un nubifragio che ha provocato al momento tre vittime.

Cinque gli operatori coinvolti, tre di Potenza e due di Matera, con tre mezzi. Nell’equipaggiamento, un gommone, un fuoristrada e un furgone speleo alpino fluviale.

La squadra, dopo l’arrivo nella sede della Direzione Toscana di Firenze, sarà assegnata a una delle province più colpite dal maltempo.

Intanto, sul territorio lucano, nella notte il forte vento ha portato alla caduta di alberi in più punti della provincia di Potenza. Diverse squadre dei vigili del fuoco sono ancora impegnate per la loro rimozione – soprattutto dalle strade – nei dintorni del capoluogo, a Melfi e a Rionero in Vulture.