Violazione del Daspo: tifoso lauriota arrestato a Montescaglioso

LAURIA – Nel corso della sfida odierna tra Montescaglioso e Lauria, valida per la decima giornata del campionato di Eccellenza lucana, un tifoso 36enne della compagine valnocina é stato tratto in arresto poiché raggiunto nel mese precedente da provvedimento Daspo. 


Il suddetto provvedimento gli era stato notificato in merito ad alcuni comportamenti disciplinari poco consoni al termine della sfida del 6 ottobre scorso tra Atletico Lauria e il Castelluccio. In quell’occasione il 36enne, su richiesta e osservazione dei carabinieri di Lauria, era stato segnalato e quindi raggiunto dal suddetto provvedimento restrittivo. 


Incurante del Daspo, l’uomo ha comunque deciso di seguire la sua squadra nel corso della trasferta odierna e lì, dopo una fitta rete di comunicazione tra i Carabinieri di Lauria e Montescaglioso, è stato tratto in arresto da questi ultimi per violazione del provvedimento che era stato comminato anche dalla Questura.  


(notizia in aggiornamento)