Volley A3, ottava giornata di ritorno: trasferta a Napoli per la Rinascita Lagonegro

Le vittorie portano entusiasmo. Conseguenza: c’è subito voglia di tornare in campo. Morale alle stelle per la Rinascita Volley Lagonegro dopo il meritato successo ottenuto una settimana f contro la SmartSystem Fano, avversario diretto per la corsa ai primi posti del Girone Blu. Ed è proprio con questo spirito che i ragazzi di coach Pino Lorizio hanno preparato la sfida contro la Quantware Napoli, in programma domani pomeriggio (ore 16.30) in trasferta al PalaSiani e valida per l’ottava giornata di ritorno del campionato di A3. I 37 punti conquistati finora consolidano il podio, e un ulteriore risultato positivo in terra partenopea può dare certezze in vista del turno di riposo nel prossimo weekend. In settimana i biancorossi hanno lavorato con concentrazione e attenzione, rafforzando la parte fisica e aggiustando gli errori in fase tattica. Ma non sono mancati momenti di svago e relax: giocatori, società e staff tecnico, infatti, si sono ritrovati tutti a cena nel day after della partita contro Fano, serata organizzata in uno snodo decisivo della stagione e segno evidente di grande unione e amicizia all’interno del gruppo. Ora bisogna remare tutti dalla stessa parte, e ritrovarsi anche fuori dai confini del palazzetto è utile per cementare e rafforzare ancor di più gli obiettivi prefissati. A Napoli ci si presenterà con l’asticella psicologica dei mille punti di squadra finalmente superata (1.060 per la precisione), e con Edvinas Vaskelis nuovamente padrone delle speciali classifiche dei punti totali (425) e degli attacchi vincenti (373). Stefano Armenante, invece, ha superato i 200 punti in stagione (203), mentre Michael Molinari si conferma uno dei migliori interpreti nel fondamentale del muro (51 vincenti, al quinto posto nell’intera A3). Di contro, la compagine allenata da Sergio Calabrese vanta 22 punti in classifica, frutto di sette vittorie (di cui 3 nel girone di ritorno) e ben 11 sconfitte: nonostante ciò, la zona playoff è distante solo due lunghezze. E’ una squadra che fa della ricezione la sua arma migliore (475 perfette, seconda solo a Macerata con 519) e si affida alle qualità offensive di Simone Starace, schiacciatore classe 1999 di origini salernitane, autore di 284 punti, 32 ace (terzo in A3) e 151 ricezioni. L’unico precedente è ovviamente la sfida d’andata giocata lo scorso 26 novembre a Villa d’Agri, quando Lagonegro si è imposta con un netto 3-0. Tra le fila della Quantware militano i due ex di giornata, ovvero Michele Leone – palleggiatore classe ’93 – che ha indossato la maglia della Rinascita nella stagione 2017/2018 e Giuseppe Saccone, centrale di esperienza classe 1986, a Lagonegro tra il 2013 e il 2014. Gli arbitri saranno i sigg. Giorgia Adamo e Alberto Dell’Osso. Dalle ore 16.30 inizierà il collegamento in diretta streaming sul canale ufficiale YouTube della LegaVolley di serie A.

8^GIORNATA DI RITORNO – GIRONE BLU SERIE A3 CREDEM BANCA

Fano-Palmi; Napoli-RINASCITA LAGONEGRO; Marcianise-Lecce; Sorrento-Bari; Casarano-Modica; Macerata-Sabaudia. Riposa: San Giustino

CLASSIFICA – GIRONE BLU SERIE A3 CREDEM BANCA

Macerata 44; San Giustino 38; RINASCITA LAGONEGRO 37; Palmi, Fano 34; Modica 28; Lecce, Casarano 24; Sabaudia 23; Napoli 22; Sorrento 21; Bari 16; Marcianise 15.