Volontari della Protezione Civile Gruppo Lucano di Maratea in partenza per Crotone

Maratea (PZ) – A seguito di attivazione pervenuta al Gruppo Lucano, un gruppo di volontari delle “giubbe gialle” di Maratea è partita alla volta di Crotone per fronteggiare l’emergenza che in questi ultimi due giorni sta riguardando la città calabrese colpita dal maltempo.

“Con orgoglio vi informo che la Protezione Civile Gruppo Lucano di Maratea con tre volontari sta andando a Crotone su incarico della Protezione Civile nazionale con una idrofora per soccorrere le popolazioni sommerse dalla bomba d’acqua che li ha interessati”. Lo comunica l’amministrazione comunale marateota.

“Alla Presidente Lara Colavolpe abbiamo espresso – il commento del Sindaco marateota Daniele Stoppelli- l’apprezzamento per quanto faranno, ma li abbiamo invitati alla prudenza soprattutto per la prevenzione Covid-19. Buon lavoro ai volontari”.