Zolfanello: la mia ‘pizza COVID 19’ per addolcire questo momento così difficile

Tricarico (MT) – Il talentuoso pizzaiolo Paolo Infantino (in arte Zolfanello) nella sua immensa creatività e voglia di non fermarsi mai ha ideato una nuova pizza. Un vulcano sempre in eruzione, mani in pasta per creare non solo alimenti, ma a spesso proprie e vere prelibatezze di gusto, di sorriso e di altruismo.

In questo tempo abbiamo potuto apprezzare il giovane Paolo in dirette video, tenendo dei propri e veri webinar, insegnando e suggerendo con amore e passione numerose ricette e consigli su come preparare e cucinare dolci, pizze e panettoni agli utenti social che lo seguono.

Ancora una nuova sorpresa per i lucani, in questi giorni in cui la Basilicata è zona arancione e quindi bar, ristoranti e pizzerie sono aperte solamente per l’asporto il buon Zolfanello cosa ha pensato di fare: rinnovare il suo locale in modo da poter esser pronto alla riapertura e una nuova creazione la pizza COVID 19.

Una pizza dessert con impasto al cacao e condita con crema di mascarpone, kinder délice, kinder bueno, biscotti crispì, palline di cioccolato e ferrero rocher.

“Pizza COVID19 è una pizza dessert -raggiunto telefonicamente Paolo Infantino ci confessa- creata perché ho notato che numerose famiglie stanno vivendo una situazione amara e con ciò voglio lanciare un messaggio di speranza e di dolcezza tramite il mio lavoro. Da stasera in produzione!”